Fio' in tea staea
Commedia popolare, atto unico di Nila Bettiol.



     

La commedia è ambientata in una stalla dove, durante le buie e fredde serate d'inverno, le famiglie contadine di un tempo si ritrovano per riparare gli attrezzi, per pregare, per cantare, ma anche per ... "ciacoear" anche se non sempre per parlar bene degli altri.
Insomma si trovavano a "far fiò".
Ci accoglie Maria, la "parona dea staea", ma poi pian piano arrivano anche gli altri, i bambini, le nuore, i "madeghi", la vicina di casa, i mariti ubriachi, i "morosi", i "poreti" e ... "anca el piovan".
Una simpatica fotografia per raccontarci la vita dei nostri nonni agli inizi degli anni "50".

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, esprimi il consenso all'uso dei cookie. Seguendo l'apposito link potrai accedere alla nostra cookie & privacy policy. Continua a leggere.

Accetto i cookie da questo sito e